giovedì 14 dicembre 2017

HYDROBLUR PEP START BY CLINIQUE:REVIEW




Oggi vi parlo della famosa e discussa PEP START CREMA IDRATANTE by CLINIQUE, 

un'idratante che ha la texture di un primer, non si può applicare nel contorno occhi come ogni altra crema idratante, senza profumo, opacizzante istantaneo, quindi un prodotto davvero strano...
Ma al di là delle sue stranezze, funziona oppure no?





COS'E'?

E' un idratante la cui texture è prettamente simile a tanti primer che si vedono in commercio per pelli grasse o miste, ma che in realtà è un idratante ideale per chi ha difficoltà a gestire l'eccesso di sebo e pori dilatati.
In commercio sono disponibili due formati, 30 ml e 50 ml, io ho scelto il primo perchè volevo testarlo e devo dire che mi sono trovata ultra bene, oltra ad avere un packaging attraente è un prodotto valido e fa ciò che promette grazie alla non presenza di oli nella formulazione anche se ahimè l'INCI non è dei migliori infatti funziona solo per un mese perchè dopo brufoletti a non finire perchè è un prodotto comedogeno eccome!



Però la CLINIQUE  ci specifica che è fragrance free e testato contro le allergie e questo è vero! E devo dire che in effetti è molto delicato sulla pelle ed è inodore, ovvero non ha nessun tipo di odore e non irrita la pelle e io personalmente soffro di allergie oltre ad averla molto sensibile, quindi confermo la delicatezza del prodotto. Ma la base siliconica alla lunga si fa sentire e i nostri cari comedoni ecco che si fanno trovare..e io non ho una pelle con eccessi di sebo frequenti e imperfezioni severe quindi diciamo che sono stati una brutta sorpresa...









E' un prodotto che in sostanza funziona per un certo periodo di tempo e poi vi lascia per strada.. quindi non lo consiglio assolutamente anche perchè al prezzo di 15 euro per 30 ml ci sono tanti altri prodotti tra i quali scegliere e magari senza tutti questi siliconi, perchè ne avesse uno ma ne ha veramente tanti e di tutti i tipi!

Quindi morale della storia:

Un'altro prodotto con siliconi che ho voluto provare che fallisce miseramente a conferma che fanno davvero male e che il brand non è sempre marchio di qualità ma le nostre amate certificazioni sì.






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...